PRISON BREAK


 
Prison Break apre su un tentativo di rapina messo in atto in maniera piuttosto rocambolesca e maldestra da un giovane ingegnere, Michael Scofield (Wentworth Miller). Quella che all'apparenza sembra un'azione immotivata, oltre che goffa, di un uomo fino allora irreprensibile, si rivela subito, anche alla luce della sua ferma volonta´ di non difendersi, il passo necessario verso un obiettivo ben definito: riuscire a entrare nel penitenziario in cui il fratello Lincoln (Dominic Purcell), detenuto per aver assassinato un familiare del presidente degli stati Uniti, attende di essere giustiziato, e organizzare la sua evasione.

 

 


Per raggiungere il suo scopo Michael, convinto che il fratello sia vittima designata di un complotto, puň contare su una circostanza che gli altri ignorano: e´ stato uno dei progettisti del carcere di cui conosce ogni segreto strutturale.Prison Break e´ il racconto della preparazione di un'evasione, dove ogni azione del protagonista all'interno del carcere acquista un significato anche grazie ai numerosi flashback che rimandano alla sua vita da uomo libero e dove la pianificazione dell'obiettivo finale si intreccia alle inevitabili tensioni che derivano dalla convivenza con altri detenuti dietro ai quali spesso si nasconde un nemico imprevisto.

 

 

 


Mentre Michael agisce dall'interno del carcere, all'esterno Veronica (Robin Tunnel), ex ragazza di Lincoln e avvocato, cerca le prove legali che lo possano scagionare portando alla luce nel corso delle sue indagini una serie di sorprese che disegnano una vicenda ben piu´ ingarbugliata di quanto sembri.Prodotta da Adelstein/Parouse Production, Original Television e 20th Century Fox Television, scritta, ideata e co-prodotta da Paul Scheuring, Prison Break si e´ rivelato uno dei maggiori successi della stagione 2005 di Fox television, successo confermato, dopo una sospensione di alcuni mesi, al suo ritorno da fine marzo con la seconda parte della prima serie.